:title:

L’Istituto cura particolarmente il dialogo con le famiglie al fine di costruire un rapporto chiaro, significativo e instaurare, fin dall’inizio, un clima di collaborazione, di fiducia nel rispetto delle competenze   e dei ruoli, di condivisione di valori e finalità.  

A tale scopo l’Istituto ha messo a punto un documento denominato “Patto di corresponsabilità” (Allegato 3) che potrà essere sottoscritto dai genitori al momento dell’iscrizione alle classi prime della scuola primaria e secondaria per stabilire in modo chiaro e trasparente ruoli, compiti, diritti e doveri sia dell’istituzione scolastica:

  •         Formulare le proposte educative e didattiche
  •         Fornire in merito ad esse informazioni chiare e leggibili
  •         Valutare l’efficacia delle proposte
  •         Rendere conto periodicamente degli apprendimenti dei singoli alunni e del loro progredire in ambito disciplinare e sociale
  •         Individuare le iniziative tese al sostegno e al recupero dei soggetti in situazione di disabilità, svantaggio, disagio, difficoltà di apprendimento esplicitarne le modalità, la frequenza, la durata che della famiglia:
  •         Partecipare ai momenti assembleari e ai colloqui individuali per condividere la responsabilità e gli impegni del percorso formativo proposto dalla scuola
  •         Esprimere proposte e opinioni nel rispetto dei reciproci ruoli
  •         Collaborare con la scuola per la costruzione di un rapporto basato sulla fiducia

INCONTRI E COLLOQUI

Per favorire l’alleanza educativa tra scuola e famiglia sono organizzati i seguenti momenti di confronto, per i diversi ordini di scuola:

  •         Scuola dell’Infanzia o   Un’assemblea di presentazione della programmazione annuale 

o   Colloqui individuali per esaminare il percorso di inserimento dei i bambini di tre anni oAssemblee con i rappresentanti eletti dai genitori in intersezione per confrontarsi sugli aspetti organizzativi comuni

  •         Scuola Primaria o         Assemblee collettive tra il team docente e i genitori;

o   Incontri individuali per esaminare il percorso formativo dei singoli alunni richiesti dai docenti e/o dai genitori;

o   Colloqui individuali una volta per quadrimestre per informare sugli apprendimenti e il comportamento e individuare eventuali strategie didattiche ed educative;

o   Consegna delle schede di valutazione.

  •         Scuola Secondaria oAssemblee collettive tra il team docente e i genitori oIncontri individuali per esaminare il percorso formativo dei singoli alunni richiesti dai docenti e/o dai genitori

o   Colloqui individuali per informare sugli apprendimenti e il comportamento e individuare eventuali strategie didattiche ed educative

o   Consegna delle schede di valutazione e dei giudizi orientativi per le classi terze. 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.