:title:

Il presente Piano triennale dell’offerta formativa, relativo all’Istituto Comprensivo Statale “Via Palmieri” di Torino, è elaborato ai sensi di quanto previsto dalla legge 13 luglio 2015, n. 107, recante la “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti”.

Il Piano è stato elaborato sulla base degli indirizzi per le attività della scuola e delle scelte di gestione e di amministrazione definiti dal Dirigente scolastico con proprio Atto di indirizzo Prot. n. 4320 A1b del 10/09/2015, conformemente a quanto previsto al comma 14 della Legge 107/2015 (Allegato 1). 

Nel documento si valorizza il patrimonio professionale, didattico e culturale sviluppato negli anni precedenti e sono indicate le direzioni di sviluppo migliorativo.

Il Piano ha ricevuto il parere favorevole del Collegio dei docenti nella seduta del 13 Gennaio 2016.

Il Piano è stato approvato dal Consiglio d’istituto nella seduta del 14 Gennaio 2016.

Il Piano, dopo l’approvazione, è stato inviato all’USR competente per le verifiche di legge ed in particolare per accertarne la compatibilità con i limiti di organico assegnato.

Il Piano è pubblicato nel portale unico dei dati della scuola.

Nell’elaborazione del Piano sono state considerate le Leggi vigenti sulla Riforma della scuola, oltre che le risorse disponibili, le strutture e il ruolo della scuola nella società.

Per quanto concerne lo sviluppo, l’integrazione o l’eventuale successiva correzione di quanto previsto nel Piano dell’Offerta Formativa, è necessario che le linee educative, le criticità, le esigenze e le proposte siano condivise mediante la collaborazione fra il personale della scuola, le famiglie e la partecipazione della comunità territoriale. Tale condivisione è il contenuto essenziale della vita degli organi collegiali: Team, Interclassi, Consigli di classe, gruppi di lavoro di cui si articola il Collegio, del Collegio stesso, sino alla collaborazione con il Consiglio d’Istituto e con il territorio.

La stesura del presente Piano triennale è stata limitata dalla ristrettezza dei tempi, dall’attuazione delle nuove disposizioni della Legge 107/2015, dalle conseguenti condizioni di lavoro che hanno imposto continui interventi di gestione ordinaria e straordinaria.

Il gruppo che ha sviluppato la redazione del presente Piano è composta dal Dirigente scolastico, dai collaboratori del Dirigente, dai docenti referenti di progetto, dalle Funzioni Strumentali e da una commissione di lavoro che, prendendo in esame gli esiti del Rapporto di Autovalutazione di Istituto, ha elaborato il Piano di Miglioramento. Fondamentale nella definizione del piano l’apporto del Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi, che ha contribuito alla progettazione e alla verifica della compatibilità finanziaria.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.